Errore 1722 Adobe Reader versione più recente installata [RISOLTO]

I pdf sono i file maggiormente utilizzati per la loro versatilità in particolar modo per la loro capacità di essere visualizzati da sistemi operativi, piattaforme e dispositivi differenti. In ambito Windows il programma più utilizzato per l'apertura di questi documenti è Adobe Reader. Può capitare però che per conflitti con altri software, con altri programmi istallati della stessa Adobe, o a seguito di alcuni aggiornamenti, il software smetta di funzionare. Tutto si risolve con una nuova istallazione? Ni... Recentemente infatti mi sono imbattuto nell'errore "è già installata una versione più recente". Questo avviene nonostante siano state disinstallate precedenti versioni tramite pannello controllo.


In rete ci sono diverse soluzioni, ve le raccolgo qui, insieme a quella che per me è stata risolutiva (l'ultima) per il fix dell'errore 1722:

- Disinstallare Adobe Reader tramite programmi di pulizia avanzata es. CCleaner o Revounistaller
- Utilizzare il programma di disinstallazione Adobe Acrobat Cleaner Tool
- Guida ufficiale Adobe: Errore 1722 installazione/aggiornamento Acrobat DC/Acrobat Reader DC
- Installare la versione offline di Adobe Reader specificando manualmente sistema operativo
- Dopo l'errore procedere istallando dai file residui nascosti per riparare l'errore.


Come detto personalmente ho risolto con l'ultima; è bastato infatti abilitare la visualizzazione dei file nascosti. Andare nella cartella ProgramData - Adobe - Setup - [cartella temporanea Adobe] - e lanciare l'installer "AcroRead.msi". Questa volta l'installazione non si è bloccata al 90% ma è andata a buon fine. 

Avete risolto il problema tramite questa guida? Lasciate almeno un commento di ringraziamento :-P


Errore 1722 Adobe Reader versione più recente installata [RISOLTO] Errore 1722 Adobe Reader versione più recente installata [RISOLTO] Reviewed by Nitro81 on 13:26 Rating: 5

Nessun commento:

I commenti sono moderati. Messaggi di spam non verranno pubblicati.

Immagini dei temi di enot-poloskun. Powered by Blogger.